Rome Tennis Academy -

Matteo Berrettini, Vincenzo Santopadre ed Umberto Rianna
Matteo Berrettini, Vincenzo Santopadre ed Umberto Rianna

Ace Cube 2018: Vincenzo Santopadre è il miglior coach dell’anno

Una passione sfrenata per il suo lavoro, dentro e fuori dal campo. La crescita esponenziale di Matteo Berrettini (ora fra i Top-60 del mondo), la nascita della Rome Tennis Academy e tanto altro. Dopo un testa a testa conclusosi al fotofinish con Simone Vagnozzi, Vincenzo Santopadre si è aggiudicato l’edizione 2018 degli “ACE CUBE”, i riconoscimenti annuali dedicati al tennis italiano assegnati da Spaziotennis.com e Sportface.it. A decretare il successo è stata, come di consueto, una giuria di ben 80 addetti ai lavori tra giornalisti, allenatori, ex giocatori, preparatori atletici e talent scout.

Per il tecnico romano un 2018 da incorniciare ed una stagione, quella appena iniziata, tutta da vivere. “Colgo l’occasione per ringraziare tutti i giurati che mi hanno votato – ha dichiarato l’ex top 100 del ranking ATP -. Vorrei condividere l’Ace Cube con chi ha reso tutto ciò possibile: il preparatore Roberto Squadrone, l’osteopata Marco Evangelista, il mental coach Stefano Massari e Umberto Rianna come consulente esterno. Senza dimenticare le due famiglie Aniene e Rome Tennis Academy e, ovviamente, il più importante di tutti, Matteo Berrettini”.

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK