Rome Tennis Academy -

Matteo Berrettini, Vincenzo Santopadre ed Umberto Rianna
Matteo Berrettini, Vincenzo Santopadre ed Umberto Rianna

I risultati della settimana: best ranking per Berrettini

Anche questa settimana è ormai alle spalle per i giocatori della Rome Tennis Academy. Matteo Berrettini, grazie alla semifinale conquistata al torneo ATP 250 di Sofia, entra per la prima volta in top 50. L’azzurro, dopo le straordinarie rimonte ai danni di Karen Khachanov e Fernando Verdasco, si è dovuto arrendere in tre set (5-7 7-5 6-3) al magiaro Marton Fucsovics: i 90 punti conquistati, cui vanno sottratti i 20 da difendere, lo issano fino alla posizione numero 46.

Si ferma ai quarti di finale l’avventura di Giorgia Marchetti nel $25.000 di Grenoble. La tennista romana, in coppia con Claudia Giovine, nulla ha potuto nel match contro le padroni di casa Estelle Cascino (in passato partner della stessa Marchetti) ed Elixane Lechemia, brave ad imporsi con il punteggio di 6-4 6-2.

Primo turno per Alice Amendola, questa settimana impegnata nel torneo ITF Junior Grade 2 di Chisinau (Moldavia). La giovane capitolina è stata sconfitta in due set 7-6 6-2 dalla rumena Alessia Beatrice Ciuca. Molto bene, invece, in doppio. La coppia Amendola-Rogozinska si è spinta sino in finale, fermata solo dalle inarrestabili russe Dementyeva-Zolotareva (6-4 6-4)

Sorteggio poco fortunato, infine, per Nicolò Turchetti nel $15.000 di Monastir (Tunisia). Il classe 1996, subito opposto al britannico Evan Hoyt (testa di serie n. 4), ha perso in due set.

I RISULTATI DEI GIOCATORI DELLA RTA

Matteo Berrettini – ATP 250 Sofia
Semifinale (best ranking)

Giorgia Marchetti – $25.000 Grenoble
Quarti di finale in doppio

Alice Amendola – ITF Junior Grade 2 Chisinau
Primo turno in singolare, finale in doppio

Nicolò Turchetti – $15.000 Monastir
Primo turno in singolare

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK