Rome Tennis Academy -

Matteo Berrettini - Foto Ray Giubilo
Matteo Berrettini - Foto Ray Giubilo

Berrettini in Arizona, a Bari prosegue il sogno “prequali”

I tennisti della Rome Tennis Academy sono pronti a vivere una nuova, intensa settimana.

Archiviato ad Indian Wells il primo Masters 1000 stagionale, Matteo Berrettini si è spostato in Arizona dove sarà la testa di serie n. 16 del torneo Challenger di Phoenix: esordio contro il vincente del match tra Denis Istomin  e Jozef Kovalik. Con lui anche altri “pro” del circuito come David Goffin e Jemery Chardy.

Giorgia Marchetti e Nicolò Turchetti sono volati in Tunisia, a Tabarka, pronti a scendere in campo nel $15.000 locale. Insieme a loro ci sarà anche Falvio Cobolli, grazie ai posti messi a disposizione dal nuovo World Tennis Tour per i migliori giovani under 18.

Prosegue la lunga lista di tornei Open validi per un posto nelle prequalificazioni agli Internazionali BNL d’Italia 2019. Teatro della manifestazione il Circolo Tennis Bari sui campi del quale, in rappresentanza della Rome Tennis Academy, sono pronti a dare battaglia Giovanni Calvano, Lorenzo Seroddi ed Alessandro Procopio.

Appuntamenti importanti anche nel circuito Juniores. Due tornei ITF Junior Grade 2 attendono Alice Amendola e Samir Hamza Reguig: la giocatrice romana giocherà a Vinaros, in Spagna, mentre l’Algerino sarà di scena a Marrakech per i Campionati Africani under 18.

I GIOCATORI DELLA RTA IN CAMPO 

Matteo Berretttini: Phoenix, torneo ATP Challenger Tour

Giorgia Marchetti, Nicolò Turchetti, Flavio Cobolli: Tabarka, $15.000

Giovanni Calvano, Lorenzo Seroddi, Alessandro Procopio: Bari, Open BNL 2019

Alice Amendola: Vinaros, ITF Junior Grade 2

Samir Hamza Reguig: Casablanca, ITF Junior Grade 2

 

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK