Rome Tennis Academy -

Ludovica Maniglia
Ludovica Maniglia

Ludovica Maniglia: “Qui ci si sente a casa”

L’arrivo dell’estate non ferma gli allenamenti alla Rome Tennis Academy. Fra campo e palestra maestri e ragazzi continuano a prepararsi al meglio per la seconda parte di una stagione sempre più intensa. Prima dell’inizio della sessione pomeridiana abbiamo incontrato l’ultima arrivata a Bel Poggio, Ludovica Maniglia. Lombarda, classe 2002, “Ludo” ha impiegato pochissimo tempo ad abbracciare l’universo RTA e non ha alcuna intenzione di fermarsi qui.

“Sono qui da tre settimane ormai e sta andando tutto alla grande”, ci racconta Ludovica. I miei compagni, i maestri e tutto lo staff della Rome Tennis Academy sono fantastici e mi hanno fatto sentire subito a casa. Non è sempre facile integrarsi in un gruppo ben saldo, ma devo dire che nel mio caso è stato tutt’altro che complicato”. Integrarsi presto e bene per maturare dentro e fuori del campo. “Legare e conoscersi meglio con le persone che fanno parte della quotidianità è uno degli aspetti fondamentali per la crescita umana e professionale, di questo ne sono fermamente convinta. L’ambiente intorno a noi ha risvolti importanti riguardo a tutto ciò che accade nel rettangolo di gioco. Ci si allena meglio e si crea la giusta empatia per provare a costruire qualcosa di importante”.

Come tante ragazze della sua età Ludovica si divide fra tennis, studio e occasioni di svago. Senza mai dimenticare di sognare. “Mi ritengo una ragazza con uno spiccato senso dell’umorismo”, conclude Ludo. “Adoro divertirmi con gli amici, leggere, uscire ed ascoltare musica, nonostante il tennis occupi la maggior parte del tempo nelle mie giornate. Uno dei miei idoli è Simona Halep, il suo gioco è davvero completo e moderno. Sogni nel cassetto? Si, ne ho tanti. Uno di questi è disputare il mio torneo preferito, il Roland Garros, e provare almeno una volta l’esperienza di calcare l’erba di Wimbledon”.

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK